+39 3207056035

Assistenza 7 giorni su 7

info@grinderlabpoker.it

Scrivici quando vuoi!

Full contro over-full: Paul Newey trova il fold contro Sam Trickett

Lug 23, 2021

Sam Trickett Paul Newey

Jonathan Little analizza una mano giocata tra Sam Trickett, che non ha bisogno di presentazioni, e Paul Newey, giocatore inglese con più di 5.000.000 in vincite live, 10° nella All Time Money List del suo paese.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Trickett vs. Newey

Situazione: PartyPoker Live “Sam Trickett Invitational” con blinds £100/£200/£500

Preflop: Apre Newey (£203k) da HJ con 3♠3♣, Trickett (£390k) chiama 7♥7♠ da CO, imitato dallo SB con £91k e dall’UTG/Straddle con £240k

Flop: 3♦6♥2♣ (Pot £6.200) – Check fino a Sam Trickett che punta £3k, call di UTG e di Trickett.

Turn: 7♦ (Pot £15.200) – Doppio check, Trickett punta £10k, folda UTG, call.

River: 6♠ (Pot £35.200) – Paul punta £27,5k, raise £108k, tank-fold di Newey.

 

L’analisi di Little

Flop

Paul ha una bet facile. Quando chiudi set in multiway solitamente non vuoi fare slowplay, soprattutto se non hai motivo di pensare che chi gioca dopo potrà essere particolarmente aggressivo. Quando checka immagino voglia sfruttare l’aggressività di Trickett, ma se avesse il punto chiamerebbe lo stesso. Con set in questi casi vuoi ingrossare il pot, soprattutto in late position.

Dopo la bet di Sam e il call di UTG, c’è la situazione difficile per Newey: cosa ti aspetti con un check-raise? Gli avversari folderanno molto, e non è ideale. Per questo preferisco la bet con 33, ma se proprio checkassi preferirei un check-call, almeno in heads-up contro Trickett.

UTG ha un range composto soprattutto da progetti e top pair a cui puoi negare equity con un raise, ma Sam potrebbe foldare facilmente se pensa che Newey punti solo con premium hand o se sospetta un trapping dell’UTG.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Turn

Il 7♦ al turn cambia la dinamica del board, altro motivo per evitare lo slowplay, quando molte carte nelle street dopo possono metterti in difficoltà. Nei panni di Trickett userei una size alta, ha molti bluff, qualche flush draw che ha guadagnato equity. In particolare con stack così deep meglio tagliare le odds ai progetti.

Ora che ci sono molti draw, Newey dovrebbe andare in check-raise per negare equity alle mani che vogliono vedere il river.

River

Il river è un 6, Paul è condannato. Dovrebbe andare in lead o checkare? Se andasse in lead cosa lo potrebbe chiamare? Difficile che Trickett abbia un 6, avrebbe checkato turn a meno che non fosse qualcosa come 6♦5♦, quindi può avere un 7 che magari checkerebbe al river, ma anche molti draw mancati. Newey dovrebbe checkare per prendere valore dai bluff.

Trickett deve rilanciare con il 2nd nuts, e probabilmente le mani che lo chiameranno lo faranno a prescindere dalla size. Quindi ottimo piantare un all in anche se sono molto deep.

Bella la size scelta da Sam, fold super nitty di Paul! Scusami???

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

High Stakes Cash Game: Leikkonen doveva checkare behind?

High Stakes Cash Game: Leikkonen doveva checkare behind?

Voglia di seguire un po' di action ai tavoli cash game high stakes? Vi accontentiamo con questa giocata interessante tra Markus Leikkonen e Kevin Paque, che si sfidano per un piatto da 400mila dollari. Oltre al brivido monetario in cui ci immedesimiamo quando...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?