Lo sfogo di Mustapha Kanit dopo lo scoppio al 25k High Roller WSOP: “Ma va*****ulo!”

Giu 10, 2024

musta eliminazione 25k high roller wsop

Giornata da dimenticare per Mustapha Kanit a queste World Series Of Poker segnate da gialli e reazioni strane.

Il nostro mitico ‘Potta’ si è schierato al 25k High Roller carico di buone vibrazioni e voglia di fare bene, ma il Fato aveva preparato per lui un destino beffardo ad attenderlo.

Dopo neanche un’ora di gioco Kanit ha messo tutto lo stack al centro del tavolo con coppia di re partendo all’80%, ma alla fine le chips hanno preso la direzione dell’avversario.

Al day 2 dell’High Roller WSOP saranno quindi chiamati a difendere i colori italiani i soli Dario Sammartino e Domenico Gala, entrambi qualificati con una buona dotazione di chips.

Mentre si allontanava mestamente dalla sala del torneo, Kanit si è lasciato andare a uno sfogo via social.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Il video pre-torneo

Come detto, Musta aveva approcciato il 25k High Roller WSOP con tanta carica e voglia di fare bene, complice anche il formato a lui congeniale:

“Sto andando al 25k 8-max, mi piace il formato e mi piacciono questo tipo di tornei I tavoli da otto sono meglio di quelli da nove o da dieci. Ad ogni modo let’s go! – ha detto Kanit nella storia pubblicata sul suo profilo Instagram prima di entrare in gioco al secondo livello dell’High Roller WSOP.

 

“Ho giocato molto bene”

Di tutt’altro tenore il video riversato sui social qualche ora dopo dal secondo torneista italiano più vincente di sempre dopo Dario Sammartino:

“Quando ti dicono che il poker è un grande gioco e che fare il pokerista è un gran lavoro… Sono solo str***ate! Sono stato eliminato, sono durato un’ora. Ho giocato molto bene, non c’era niente che potessi fare…”

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

La mano fatale

Nel video Kanit ha anche raccontato la dinamica della mano che è risultata essere per lui fatale:

“Nella mano della eliminazione ho rilanciato x2 da utg, un tizio flatta, un altro tizio va in squeeze, small blind rilancia, l’azione torna a me e pusho 100bb con coppia di re. Small blind si vede che ha il piatto perfetto da prendere con coppia di jack, jack al turn, soldi a lui e tilt a me… E VAFF***ULO VA!”

 

Sammartino in top ten

Kanit è stato uno dei 175 eliminati al day 1 di questo 25k High Roller WSOP che ha registrato un field veramente d’eccezione.

Basta vedere la top ten in cui il nostro Dario Sammartino occupa la quarta posizione per rendersene conto: al secondo posto c’è Chino Rheem, in ottava niente meno che Phil Ivey e scorrendo il count troviamo giocatori come Dan Smith, Daniel Negreanu ed Erik Seidel.

Quest’ultimo occupa la 40° posizione, due posizioni davanti all’altro azzurro qualificatosi ieri al day 2 dell’evento, il campano Domenico Gala.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?