WSOP 2022 – Morciano a 5 left del Seniors, Sammartino al PPC

Giu 27, 2022

Biagio Morciano

Se al Colossus le cose non sono andate per il meglio per i nostri azzurri, e al Mixed purtroppo Mustacchione si è fermato 28°, l’Italia del poker non demorde e rilancia.

Biagio Morciano c’è, a 5 left dal braccialetto del Senior Event, Marco Damico passa al Day 2 del Salute to Warriors e Luigi Curcio e consorte proseguono nel Tag Team. Ma soprattutto, Dario Sammartino è ancora in pista all’ambitissimo Poker Player Championship da $50k!

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Biagio Morciano, 5 left al Senior

Da 7.188 giocatori agli ultimi cinque, e un azzurro è ancora in corsa per un premio minimo di $186,541 fino ai $694,909 del primo posto. A cui verrà assegnato il braccialetto WSOP, il titolo più importante sulla faccia della terra.

Biagio Morciano è riuscito a resistere e avanzare, e anche se ora è in quarta posizione con 19 milioni, i blinds 200k/600k BB ante 600k della ripartenza gli lasceranno un po’ di margine di manovra.

Il chipleader con 55 milioni è Ben Sarnoff, seguito da Eric Smidinger, Kathy Liebert e Charles Mitchell, fanalino di coda con meno di 8 milioni seduto alla diretta sinistra di Morciano. Forza Biagio, GL! 

Disfatta azzurra al Colossus

Avevamo mandato 13 alfieri azzurri al Day 2 dello sterminato field del Colossus da $400, che ha contato 13.565 entries per $4.476.450 di montepremi e prima moneta da $414,490.

Tra questi brillava il noto Enrico Mosca, che era riuscito a chiudere in undicesima posizione nel chipcount del Day 1B. Purtroppo tra i 68 left ancora in pista non compare nessuna bandierina italiana, e Mosca è stato il migliore, 110° per $3,180.

Marco Damico al Salute, coppia Curcio al Tag Team

L’evento Salute to Warriors da $500 che affida parte del montepremi in beneficenza a supporto dei veterani di guerra, registra 3.079 partecipanti e 498 left, ancora 16 eliminazioni prima dell’ITM.

Qui si trova Marco Damico, con uno stack da 171k su average 322k. Chipleader Aryan Oliveira con oltre 1,3 milioni, ancora in corsa Barry Greenstein, Jeff Madsen e Steve Zolotow.

Comincia anche il torneo a squadre, il Tag Team da $1.000 che conta 913 adesioni e 183 ancora in gara. Saranno 135 i team in the money, e tra le squadre superstiti notiamo Luigi Curcio e sua moglie Savina con 61.500 gettoni. GL ragazzi!

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Sammartino punta il PPC

Uno degli eventi più ambiti in assoluto, per alcuni pro anche più rinomato dello stesso Main Event. Poteva forse farselo scappare Dario Sammartino?

$50.000 di quota d’iscrizione, 91 entries e 86 left, montepremi ancora non pubblicato data la late reg per i primi 5 livelli del Day 2, e field chiaramente d’eccezione. Basti pensare che la top 3 attuale è composta da Luke Schwartz, chipleader con 893k, Bryn Kenney 802k e Shaun Deeb 719k, e scendendo si leggono cognomi come Cates, Aldemir, Hastings, Zinno e la lista proseguirebbe.

Dario Sammartino si trova quasi al centro esatto, con uno stack di 345.500 che vale il 38° posto nel count. Serve davvero dire a chi va il nostro supporto?

Musta ITM al Mixed, a Spasov il braccialetto del NLHE

Al $2.000 NLHE il bulgaro Simeon Spasov si aggiudica il braccialetto da $527.944 contro il canadese Mike Watson. Curiosità: il miglior statunitense è arrivato solo settimo.

Nel $5.000 Mixed NLHE la prestazione di Mustapha Kanit si ferma in ventottesima piazza per $19.650, ed è il brasiliano Joao Simao Peres a vincere il primo premio da $686.242. Completano il podio Marius Gierse e Ryan Riess.

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo courtesy: PokerNews

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Carte segnate alle WSOP! O è nella natura del gioco?

Carte segnate alle WSOP! O è nella natura del gioco?

Come al solito è X/Twitter il megafono che annuncia al mondo i drammi delle WSOP di Las Vegas. Poker.org ha fatto da cassa di risonanza a un tweet del pro Mike Holtz, che si lamentava di una situazione estremamente delicata. A detta del due volte WSOP online player of...

leggi tutto
WSOP 2024 – Sammartino sbolla il Final Table nel 25K, occhio a Peralta

WSOP 2024 – Sammartino avanti col brivido nel 25K

Nella notte appena trascorsa alle WSOP 2024 torna a rendersi protagonista Dario Sammartino. Il nostro più forte rappresentante, ormai a Las Vegas da qualche giorno, ha superato lo scoglio del Day 1 nel torneo High Roller Six Handed No-Limit Hold'em da 25.000 dollari...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?