WSOP 2022 – Di Donato e Morciano avanti tra i Seniors, doppietta nel Nine Game

Giu 25, 2022

wsop 2022 2023 streaming

Siamo entrati nel vivo di un nuovo weekend particolarmente caldo e movimentato alle WSOP 2022. Prosegue la disputa dei tornei con la discesa sempre più ripida verso la conclusione di una kermesse che mancava a tutti, specialmente in questo periodo dell’anno. E i colori italiani sono stati difesi in maniera strenua e coraggiosa da diversi giocatori impegnati nella notte.

Partiamo dall’evento riservato ai cosiddetti Seniors, che ha visto questa notte la disputa del Day 2. E qui ci sono ancora due italiani che possono dire la loro, ovvero Giovanni Di Donato e Biagio Morciano, entrambi in buona “salute” a livello di stack. Due anche gli italiani presenti dopo la fine del Day 1 del Nine Game Mix 6-Handed da 2.500 dollari. Ma andiamo con ordine.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOP 2022, attenti ai vecchietti

Partiamo proprio dall’evento riservato ai Seniors, che ha vissuto il suo Day 2 particolarmente frenetico. Ricordiamo che si sono registrate ben 7.188 entries e che ci sono 1.079 posti pagati. Ancora 198, invece, i giocatori ancora in corsa, due dei quali sono nostri connazionali. Quello messo meglio è Giovanni Di Donato che ripartirà con 645.000 chips.

Poco più indietro nel chipcount troviamo Biagio Morciano, che ha inserito nella sua busta 415.000 chips a fine giornata. Entrambi si sono assicurati un premio da 4.700 dollari, con la prospettiva di puntare agli oltre 694.000 dollari della prima moneta. Attualmente al comando troviamo Ben Sarnoff davanti a Valerii Lubenets e Jan Pettersson.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Veniamo ora al Nine Game Mix 6-Handed. L’evento ha visto l’iscrizione di 456 giocatori, 191 dei quali sono ancora in corsa dopo la fine del Day 1. Tra questi solo in 69 andranno a premio. Qui la corrente italiana la troviamo con Max Pescatori e Walter Treccarichi, entrambi qualificati.

Il catanese è stato il migliore con 78.400 chips messe in busta. Meno bene ha fatto il Pirata milanese, che ripartirà questa notte con 50.300 pezzi al proprio posto. In testa al chipcount c’è Schuyler Thornton che guida davanti a Nick Guagenti e Scott Bohlman. In top ten troviamo anche David Williams e Chance Kornuth, poco più indietro Mike Gorodinsky e Daniel Negreanu.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

WSOP 2024 – Come decidere a quali tornei partecipare

WSOP 2024 – Come decidere a quali tornei partecipare

Mancano ormai poco meno di 100 giorni allo start ufficiale delle WSOP 2024. Tutti i giocatori di poker che hanno deciso di prendervi parte stanno iniziando a pensare al da farsi. Nel mirino c'è la porta di ingresso del The Horseshoe, dove si possono inseguire dei veri...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?