WSOP Main Event – Buonocore e Speranza volano nel Day 2CEF, ecco il payout!

Nov 11, 2021

andrea buonocore

È volata via un’altra giornata particolarmente importante per quello che è il torneo più atteso nel panorama del poker live mondiale. Stiamo ovviamente parlando del Main Event delle World Series of Poker, che anche oggi ha visto la presenza della consueta marea di giocatori, intenti a giocarsi le proprie chances nel secondo Day 2 in programma. Anche in questo caso dobbiamo porre i riflettori su un nostro connazionale.

Dopo il nuovo exploit di Mustapha Kanit nella giornata di ieri, nel Day 2CEF che si è appena concluso c’è un’altra luce tricolore che abbaglia il cielo sopra al Rio All Suite Hotel and Casino di Las Vegas. È quella di Andrea Buonocore, divenuto ormai un abituè sui palcoscenici più prestigiosi del poker live e del cash game in quel del Nevada, che anche nei tornei deep dimostra di saperci fare molto bene.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Andiamo allora al racconto degli avvenimenti della notte scorsa, anche perchè sono emersi altri dettagli molto interessanti.

Buonocore svetta nel Day 2CEF

Partiamo proprio da Andrea, che ha concluso il suo Day 2 con 332.900 chip. Un dato decisamente positivo che lo colloca tra i migliori 100 giocatori del chipcount di giornata, per la precisione all’87esimo posto. Per la cronaca, in testa al count troviamo lo statunitense Conrad de Armas che ha chiuso la sua busta inserendo ben 744.000 gettoni. Alle sue spalle Adam WaltonKeyu Qu, ma nelle primissime posizioni fanno capolino anche Matt GlantzChris Moneymaker.

Quest’ultimo ha deciso solo all’ultimo momento di prendere parte all’evento da lui vinto nel 2003 e che lo rese celebre, oltre a dare il via al vero e proprio boom del poker nel terzo millennio. Tornando ai colori italiani, prima ancora di Buonocore dobbiamo porre l’accento sulla grande prova di Gianluca Speranza: il player azzurro è 23esimo nel count con ben 442.500 chip. Completano il panorama italico Mattia Festcon 209.200 e Giuseppe Zarbo che imbusta 52.200 gettoni.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Main Event WSOP 2021: il payout ufficiale

Gli organizzatori hanno anche svelato il payout ufficiale di questo Main Event targato WSOP 2021. Andranno a premio mille giocatori, con la moneta più bassa che ammonta a 15.000 dollari. Resterà ovviamente la tradizione legata all’omaggio del buy-in per la prossima edizione per il giocatore che farà scoppiare la bolla. Andiamo a vedere il payout per i protagonisti del Final Table:

  1. $8.000.000
  2. $4.300.000
  3. $3.000.000
  4. $2.300.000
  5. $1.800.000
  6. $1.400.000
  7. $1.225.000
  8. $1.100.000
  9. $1.000.000

Sono in totale 2.349 i giocatori che si sono qualificati per il Day 3. Ai 1.432 che hanno passato il taglio ieri se ne sono aggiunti nelle scorse ore altri 917. L’appuntamento è per la prossima notte, quella in cui potrebbe scoppiare la bolla ITM.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: PokerNews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?