Chi è “vice_arlines”, il vincitore di NOS e Sunday Special sulla bocca di tutti

Giu 18, 2024

Chi è "vice_arlines", il vincitore di NOS e Sunday Special sulla bocca di tutti

Oggi, su PokerStars.it, si è concluso il Sunday Special, il torneo di punta della domenica, con un 3-way finale tra Luca Bossi, Gerardo “gerryilprinc” Ferrara e “vice_arlines”, il protagonista di questo articolo.

Sì perché questo player in contemporanea ha messo la firma anche sul primo posto del Night On Stars, aggiungendo €8.547 ai €13.679 vinti con lo Special. Eppure, galeotto un messaggio in chat, non è stato per questo che il popolo del web ne sta parlando a gran voce.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

vice_arlines: un grafico da over €182.000

Con queste ultime vittorie “vice_arlines” ha portato il suo grafico Sharkscope oltre la soglia dei 180.000 euro vinti in carriera. Una carriera che va avanti da circa cinque anni, considerando che nel periodo tra 2015 e 2018 ha giocato solo 300 tornei più o meno.

Il suo grafico che vedete in copertina nell’articolo è uno di quelli che vorremmo tutti. Quasi 10.000 tornei ad ABI €34 on un ROI del 38% e una costanza nei risultati davvero invidiabile.

Tra i suoi risultati più prestigiosi evidenziati da Sharkscope compaiono un Big10 tre altri NOS, due vittorie Carnival Series e due Winter Series, un ICOOP e un altro Sunday Special. Stiamo parlando, in fondo, di uno dei giocatori più vincenti della piattaforma nel 2021.

Purtroppo non conosciamo il suo nome o altre informazioni su di lui. Ma lo invitiamo, se leggesse queste pagine, a contattarci per dare una risposta a questo, e a ciò che affronteremo nel prossimo paragrafo.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Lo scandalo e le accuse

Un messaggio in chat riportato su un gruppo Facebook ha scatenato il pandemonio tra i commenti dei grinder. Si tratta semplicemente di un commento (pare al NOS) dove il vincitore scrive “mo che chai?”. 

Questo, secondo colui che ha postato l’immagine e la grandissima maggioranza dei giocatori che hanno commentato, sarebbe una prova evidente del fatto che “vice_arlines” fosse in comunicazione con qualche altro giocatore e avesse sbagliato chat chiedendo a questo le sue carte nel box di PokerStars invece che su Skype.

Precisiamo, per chi non lo sapesse, che una pratica di questo genere sarebbe assolutamente scorretta. Comunicare con un altro giocatore, condividere le proprie carte, regala un vantaggio sugli altri avversari. Si tratta di un tipo di collusion, illecita su tutte le poker room.

I commenti del post erano infatti abbastanza infervorati, tra chi si dice disgustato, chi propone segnalazioni di massa, e simili. Corre voce di corridoio che la presenza di “vice_arlines” in un gruppo di multiaccounter, collusi (e insomma truffaldini di vario genere) sia fatto noto e risaputo. Noi non vogliamo puntare il dito in nessuna direzione, né assecondare questo genere di voci. Le riportiamo, precisando che non siamo in possesso di prove che le giustifichino. 

Adesso appunto passeremo anche al contraddittorio, ma non prima di specificare ancora una cosa: così come non possiamo dire che questo giocatore non sia pulito, non possiamo nemmeno sostenere fermamente il contrario. Se hai un sospetto, segnalalo sempre al dipartimento sicurezza della poker room in cui giochi. Loro effettueranno i dovuti controlli e prenderanno le contromisure necessarie.

Un’altra chiave di lettura

Dall’altra parte però c’è un’altra chiave di lettura per queste tre parole. “vice_arlines” magari si è rivolto direttamente a un avversario al tavolo (magari stanco di farsi mettere in difficoltà da questo) e un po’ come sfogo gli ha mandato questo messaggio.

Sappiamo che “vice_arlines” è un giocatore che usa la chat per interloquire con gli altri. All’inizio del tavolo finale del Sunday Special… ha accusato Luca “7_ChAAkr4_7” Bossi di essere un multi-account!

In realtà questo fatto di per sé non sembra tipico di chi svolge atti scorretti. E poi, se fosse in comunicazione con qualcuno, non sarebbe meglio sentirsi a voce invece che via chat? E comunque, non sarebbe più pratico scriversi direttamente le carte a vicenda, invece di chiedersele di volta in volta?

Per finire, piccolo feedback da scrittore di poker che pubblica articoli con il client di Stars aperto: quando dobbiamo fare azione, il testo si sposta automaticamente sulla chat del tavolo attivo (non immaginereste quanti pezzi di articolo ho scritto agli avversari). Fintanto che sono questo genere di articoli non è un problema, ma se stessi commettendo un illecito… al primo rischio di farmi beccare così, cambierei subito approccio.

Insomma, tirando le somme sembrerebbe addirittura più probabile che non sia un episodio di cheating, rispetto all’ipotesi di esserci un po’ aizzati a vicenda e aver creduto ciecamente a una sola possibilità delle due.

E di nuovo: con questo non vogliamo batterci per l’innocenza di “vice_arlines” né sostenere la sua colpevolezza. Vogliamo che i nostri lettori siano più consapevoli delle possibilità, e offrire al player la possibilità di dire la sua su queste pagine.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Conosciamo i finalisti del Main Event WSOP 2024

Conosciamo i finalisti del Main Event WSOP 2024

Finalmente ci siamo: stanotte alle ore 22.30 italiane partirà il tavolo finale più atteso dell'anno, quello che tutti i pokeristi sognano di giocare almeno una volta nella vita. Vediamo chi sono i nove giocatori che stanotte siederanno al tavolo finale del Main Event...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?