La top-pair di Negreanu non resiste contro il tris di Phua

Dic 7, 2022

Paul Phua

Le WSOPE 2022 hanno regalato a Paul Phua il suo primo braccialetto, dopo una lunga carriera da high roller. Braccialetto tanto ambito da players del calibro di Daniel Negreanu, che dal 2013 spera di ottenerne un altro. Purtroppo per lui, l’evento non gli ha regalato i risultati sperati, facendolo finire al quarto posto. Leggi l’articolo sulla sua esperienza.

Oggi analizzeremo una delle hand finali del torneo, che coinvolge proprio il malese e il canadese.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

La mano

Situazione: Final table. Blinds 150K – 300K e BBAnte 300K. Cinque giocatori rimanenti.

Preflop: Paul Phua con JJ♣ in mano effettua un raise di 1.000.000 dal SB. Negreanu chiama dal BB con A3.

Flop: A74 – Stessa dinamica, Phua effettua una bet di 600.000 e Negs chiama.

Turn: J – Check da parte entrambi i players.

River: 5 – Al river Paul non perde l’occasione per continuare ad essere aggressivo, puntando 2.800.000 e ricevendo un’altra call dal suo oppo.

 

Analisi della mano

Negreanu era in seconda posizione di chip quando è iniziata la mano.

La mano inizia da Paul Phua che con i suoi pocket jacks dal piccolo buio ha rilanciato di 3,33 BB. Negreanu chiama con il suo A3 prendendo il comando sul flop con l’asso. Ha scelto di chiamare in posizione quando Phua è andato con una continuation bet di due big blind. Possiamo affermare che Daniel ha giocato correttamente essendo effettivamente in vantaggio, fino a quando la pocket pair di Paul, quando il turn rivela un altro jack, diventa un tris. Phua decide di far check e Negreanu attenendosi al manuale di controllo del pot lo segue. Al river il malese cerca ancora di incrementare il piatto effettuando una potente value bet di circa quattro quinti del totale. La top pair di Negreanu, che è stata visibilmente under-represented, ha contribuito alla sua decisione di fare il call dopo circa 15 secondi di riflessione, portando comunque la cattiva notizia.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Negreanu è riuscito a finire quarto in questo evento per 146.370 dollari, superando i 49 milioni di dollari di vincite. Phua ha vinto il titolo, guadagnando il suo primo braccialetto e 482.433 dollari, portando il suo totale a 26,7 milioni di dollari.

Guarda il resoconto completo dell’evento.

 

Photo credits: Danny Maxwell


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come gioca un top mondiale al NL25: una mano con gli assi

Come gioca un top mondiale al NL25: una mano con gli assi

Torniamo nella mente di un pro, uno dei migliori al mondo come "MMAsherdog", che regala una partita commentata 4x allo ZOOM NL25 di PokerStars. Tutte le mani che gioca sono interessanti, perché le spiegazioni sono molto approfondite e spiegano come pensa un...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?