Adam Carmichael e le skill mentali da allenare nel 2022: Consapevolezza ed emozioni

Gen 5, 2022

Adam Carmichael e le skill mentali da allenare nel 2022: Consapevolezza ed emozioni

Il mental coach Adam Carmichael dà il benvenuto nell’anno nuovo a tutti i suoi follower pokeristi con la lista delle 8 skill mentali da allenare nel corso dell’anno.

Per questioni di spazio abbiamo diviso il suo video in quattro articoli, ma se non hai tempo di aspettare e vuoi vedere subito il video integrale, è linkato in fondo all’articolo!

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

1 – Consapevolezza di sé

Carmichael piazza la autoconsapevolezza al primo posto, perché racchiude un po’ tutto il resto: comprende dove vuoi arrivare, chi devi essere, sottolinea il tuo sistema di credenze e ti impedisce di trattenerti, ed evidenzia i tuoi valori e le cose importanti per te.

Domandati cosa ti ha condotto, tra le tue esperienze di vita, a dove sei ora, e in che modi ti stai limitando. C’è una buona possibilità che se stai facendo fatica ad arrivare dove vuoi allora ti stai mettendo dei limiti. Domandati quali sono e come superarli.

Se vuoi iniziare l’anno con il botto, segui questi step:

  • Domandati cosa ti sta trattenendo
  • Qual è la tua nuova identità
  • Quali tratti caratteriali vuoi creare

(L’argomento nel dettaglio qui)

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

2 – Regolare le emozioni

La parola “regolare” invece di “controllare” è più accurata ai fini di ciò che stiamo cercando di ottenere. Non stiamo provando a costringere con la forza le emozioni, ma a creare una levetta per regolare emozioni da negative a positive. 

Una cosa certa è che il viaggio di un poker player sia su un terreno difficile, e non si è ancora visto qualcuno che non abbia bisogno di regolare le proprie emozioni.

La prima cosa da fare è essere consapevoli delle emozioni che si provano. Cosa le scatena? Commettere errori, bad beats, reg più bravi, fish più fortunati. Cerca di fare chiarezza.

Non limitarti a etichette come “rabbia”, “frustrazione”. Scava a fondo, spiega come le percepisci nel tuo corpo. 

Scrivi una lista di tutte le cose che scatenano emozioni e descrivi come le senti. A quel punto puoi capire la spirale emotiva, vedere come cervello e corpo si influenzano a vicenda, cosa che può creare un campanello d’allarme.

L’ultimo step è capire come ti comporti in game in conseguenza ai tuoi stati d’animo. Posso giocare in mille modi se provo rabbia: aumentare l’aggressività, diventare molto passivo. Capisci quali sono gli stati d’animo più dannosi per il tuo gioco.

Passa molto tempo a capire il vero significato delle tue emozioni.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Entra nella migliore community di poker in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative !

x

Entra nella migliore community di poker in Italia

newsletter

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?