I sette tipi di Tilt nel poker secondo Jared Tendler

Ott 13, 2021

tilt poker

Jared Tendler, forse il più noto mental coach di poker, ha recentemente scritto un articolo per il portale PokerNews.com, parlando un’altra volta della pericolosità del tilt. Non a caso l’articolo si intitola proprio “Tilt: un formidabile killer di ROI“.

Se sei uno di quelli che pensa di non aver bisogno di questo articolo perché non tilta mai, la prima cosa che sottolinea Jared è che stai sbagliando. Lavorare sul mental game copre un largo insieme di argomenti, di cui il tilt è il problema più comune, anche perché non è – come spesso si pensa – soltanto il momento in cui il fumo ti esce dalle orecchie.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

I sette tipi di poker tilt

Tilt da bad run

Questo genere di tilt è causato banalmente da un periodo di carte pessime, che siano hole card o sul board. In realtà non è un unico tipo di tilt, ma un insieme di altri generi, che si succedono in così beve tempo che la tua mente non è in grado di resettarsi in tempo per la mano successiva. Il risultato è un accatastarsi di tilt che ti riempiono la testa.

Tilt da ingiustizia

Bad beat, cooler e spot che non potevano andare diversamente, sono esempi di micce che innescano un pensiero di essere senza possibilità, fino a sentire il poker come un’ingiustizia.

Tilt da “odio perdere”

Molti giocatori non sopportano le sconfitte anche quando riescono a comprendere l’impatto della varianza sul breve termine. Non è un problema voler vincere, anzi. Il problema è non saper gestire le inevitabili perdite.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Tilt da errore

Commettere errori è frustrante per vari logici motivi. Spesso però questi motivi sono imprecisi, perché ci sono visioni inaccurate sull’apprendimento.

Tilt da diritto

Il classico tilt di Phil Hellmuth è causato dalla credenza di meritare la vittoria per un qualunque motivo. Vincere è una possessione, e si va in tilt quando qualcuno che lo merita meno te lo sottrae.

Tilt da vendetta

Mancanza di rispetto, azioni aggressive costanti e avversari che pensano di essere migliori di te. Alcuni dei motivi per cui vuoi cercare la tua riscossa.

Tilt da disperazione

L’urgenza di voler riprendere i tuoi soldi e sbloccarti è così forte da farti giocare sessioni esagerate, forzare l’action e shottare livelli più alti.

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Cosa fa Phil Galfond per gestire i downswing

Cosa fa Phil Galfond per gestire i downswing

I downswing sono il terrore di ogni pokerista, ma ciò nonostante esistono e affliggono anche i migliori. Persino Phil Galfond, decisamente non l'ultimo arrivato, ha dei periodi di pessime performance ai tavoli. In questo articolo, Phil regala i suoi consigli su come...

leggi tutto
Entra nella migliore community di poker in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative !

x

Entra nella migliore community di poker in Italia

newsletter

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?