Alex Livingston insegna i rischi del gambling: “Ho perso 40k a beer pong!”

Lug 22, 2021

Alex Livingston insegna i rischi del gambling: "Ho perso 40k a beer pong!"

Per noi della redazione di Grinderlab, al pari di tutti i media di settore, è una priorità combattere la battaglia per allontanare il poker dal gioco d’azzardo.

Molti poker player di enorme successo, viene in mente in primis Dario Sammartino, hanno una visione molto nitida del valore atteso, e sanno di dover stare lontani da macchinette, roulette, gratta e vinci e compagnia bella.

D’altro canto il mondo è bello perché è vario, e non possiamo diventare i genitori severi di ogni singolo giocatore di poker. È normale che nella community ci sia sempre chi ha una nefasta inclinazione al gambling.

Alex Livingston, il terzo classificato del Main Event WSOP 2019, ha una “buona” storia da raccontare al riguardo, quando imparò a sue spese a stare lontano dalle scommesse

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Come ho perso 40.000 dollari a beer pong

Nel podcast di Runchuks, dove ha anche spiegato come cambi la vita dopo uno shot milionario, racconta di quella volta che ha pagato caro uno scontro a beer pong, il classico gioco da festa dove solitamente il prezzo da pagare è al massimo una sbronza.

A sottolineare la stupidità della cosa, Livingston introduce il discorso dicendo “...e tutto quello che avevo erano 17k!

“Eravamo in un airbnb, circa nel 2009. Uno dei ragazzi con cui ero in quell’estate mi stava massacrando in un sacco di prop bet, ero un fish delle prop bet ai tempi. Mi aveva detto: ‘Guarda, sono molto forte in molti di questi giochi, ti porterò via molti soldi questa estate, ma non ti preoccupare: se la cifra diventa troppo alta ci accordiamo per meno’. Voleva assicurarsi di avere action, capito?

Abbiamo cominciato a giocare a beer pong per $200 a partita, e io lo stavo rincorrendo, raddoppiando ogni partita e salendo tutto il tempo.

Sono finito per avere 32k di passivo, non ho idea di come sono arrivato così in alto. 

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Avevo odds di 3:1, puntavo 8k e se avessi vinto sarei rimasto con 8k di debito, gestibile, se avessi perso sarei stato sotto di 40k.

Eravamo in una situazione perfetta, avevamo preso tutti i loro bicchieri e a loro ne mancavano 3, quindi le dovevano fare tutte di fila. Il primo ragazzo fallisce, e dopo tocca proprio a quello che mi stava massacrando. 

L’unica sua chance era di centrare tutti e tre i bicchieri uno dopo l’altro senza sbagliare e avrebbero vinto. [Sospira un secondo] È stato pazzesco. Un punto molto basso della mia vita, ma sicuramente merita di entrare nei racconti. 

Ho imparato sicuramente a non giocare più di quanto possa permettermi. Ho imparato molto sul tilt e sulla corsa a recuperare le perdite. Ora provo a non fare più scommesse high stakes non pokeristiche.”

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?