Le storie più incredibili del 2021 – prima parte

Dic 29, 2021

anthony zinno storie

Il 2021 che sta ormai per concludersi ci ha regalato diverse storie e tanti racconti molto interessanti. Il poker live ha avuto la possibilità di tornare in attività dopo un anno e mezzo di stop forzato a causa della pandemia. Ed è forse questa lunga e spasmodica attesa che ha reso più entusiasmante il ritorno ai tavoli, con tanti avvenimenti che ci hanno fatto divertire.

Andiamo dunque a vedere quali sono stati alcuni tra i momenti più incredibili che abbiamo vissuto nei dodici mesi che ci siamo lasciati alle spalle.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Le storie di poker più incredibili del 2021

Alcuni degli avvenimenti più importanti di questo 2021 sono inevitabilmente legati al ritorno delle World Series of Poker. Come nel caso del trionfo di Adam Friedman, il quale ha portato a casa il Dealers’ Choice Championship da 10.000 dollari di buy-in. Il giocatore americano è riuscito a vincere questo evento per la terza volta di fila, avendolo conquistato per la prima volta nel 2018 e avendo bissato l’anno successivo.

Ma se Friedman è stato il dominatore di questa disciplina, ci sono stati altri giocatori che hanno dimostrato che “du is megl che uan”. Dopo aver citato in maniera molto cringe la pubblicità di un noto gelato, passiamo a chi ha vinto più di un braccialetto nella singola edizione. Oltre al già decantato Michael Addamo troviamo giocatori come Josh Arieh, Kevin Gerhart, Anthony Zinno e Jeremy Ausmus. Con loro anche Martin Zamani (doppio colpo online), Daniel Lazrus (un successo online e uno live) e Julien Martini che li ha vinti entrambi alle WSOPE.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Proprio quel Michael Addamo che abbiamo già menzionato è stato il vero dominatore di questo 2021. Non è un caso che sia stato proprio lui il giocatore più vincente dell’anno per quanto riguarda gli eventi live. Quasi 10 i milioni di dollari portati a casa, con i due braccialetti di cui sopra che sono stati gli autentici capolavori. Doppio High Roller, uno da 50mila e uno da 100mila dollari di buy-in, entrambi finiti nel suo caveau. Ma prima di fare i botti alle WSOP, Addamo aveva trionfato per due volte in 24 ore alla Poker Masters.

Un vero e proprio cannibale che ha caratterizzato il 2021 del poker live. Ma non è ancora finita con le nostre storie…


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Articolo ispirato “The craziest poker stories” di PokerStrategy

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?