Garrett Adelstein give-uppa il “caso Robbi”: il suo annuncio!

Dic 8, 2023

garrett adelstein cheating poker live

Garrett Adelstein è stato senza ombra di dubbio uno dei personaggi più discussi nel 2022 del poker. Ricordiamo come se fosse ieri la vicenda legata alla famosa mano contro Robbi Jade Lew, giocata durante una sessione in live streaming di Hustler Casino Live. È passato poco più di un anno e da allora il grinder non è mai tornato nella mischia.

Almeno fino a oggi, visto che il player americano ha annunciato di essere pronto a tornare a giocare e a far volare le chips sul tavolo, ovviamente con l’intento di vederle tornare indietro con gli interessi. Risale al 20 marzo scorso il suo annuncio di voler evitare qualsiasi forma di evento di poker live nei sei mesi precedenti, ovvero quelli successivi al “caso Robbi”. Ma nel frattempo, finalmente, qualcosa è cambiato.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il ritorno di Garrett Adelstein

Garrett Adelstein ha scritto un tweet in cui svela la sua volontà di tornare a giocare a poker. Andiamo a leggere le sue dichiarazioni.

Dopo non aver giocato nè visto una mano di poker per oltre un anno, di recente il mio mindset ha finalmente svoltato. Mi manca la competizione. Mi manca la strategia. Anche colpire i miei avversari mi manca. Mi manca dire al dealer “one time” contro i miei avversari pro nitty. Mi manca il poker. E sono pronto a tornare a lottare.

Dunque il buon Garrett tornerà ad animare con ogni probabilità i tavoli di cash game high stakes a stelle e strisce. Il suo lavoro, la sua vita, che per oltre un anno è stato bloccato, soprattutto a livello psicologico, per un episodio ma ancor di più per gli strascichi inevitabili che ne sono venuti fuori a livello mediatico. Ora, però, le cose sembrano essere finalmente cambiate.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Da dove ripartire?

La domanda più che lecita è: da dove ripartirà il grinding di Garrett Adelstein? Di certo non da Hustler Casino Live, visto che uno dei co-fondatori, Nick Vertucci, ha fatto capire chiaramente che non c’è ancora spazio per lui nel format.

Ci sono delle alternative molto credibili. In primis il The Lodge, ovvero la room di cui uno dei co-fondatori è Doug Polk. E non è un caso che uno degli appuntamenti al quale è stato accostato di recente è la tappa del WPT Championship disputata a Las Vegas. La stessa tappa in cui abbiamo rivisto all’opera Phil Ivey e Gus Hansen.

Inutile sottolineare, specie se avete letto l’articolo linkato nel rigo sopra, di chi è lo zampino del grande ritorno di queste due leggende viventi…

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

È arrivato il giorno di San Valentino, che oltre a essere il compleanno di chi scrive è soprattutto la festa degli innamorati (e santo protettore degli epilettici, ma di solito non è rilevante). Insomma, per una volta vogliamo rimanere in tema e allargarci al gossip...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?