Nell’era delle sfide Heads-Up potrebbe tornare la ‘durrrr Challenge’

Apr 28, 2021

tom dwan check river full house

Dopo dieci anni il leggendario scontro tra Tom ‘durrrr’ Dwan e Dan ‘Jungleman12’ Cates potrebbe arrivare a una conclusione?

In un periodo dove le sfide Heads-Up tra i migliori al mondo sono l’apice dell’intrattenimento per i poker player (vedi Negreanu-Polk, ‘limitless’-Holz e Hellmuth-Negreanu‘) potrebbe essere davvero il momento giusto.

Non vogliamo dare speranze più di quanto i due stessi protagonisti abbiano dato a noi. In fondo in questo decennio non è la prima volta che si mormora di una ripresa della tenzone, che si è sempre risolta in un nulla di fatto.

Questa volta potrebbe essere quella buona? Andiamo con ordine.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

La ‘durrrr Challenge’ ad oggi

Prima di tutto, per chi non lo sapesse, che cos’è la ‘durrrr Challenge’? 

Se avete seguito il capitolo di Wiktor ‘limitless’ Malinowski è una questione molto simile: nel 2009 Tom Dwan, noto ai più con il nickname ‘durrrr’ lanciò una sfida aperta a tutti (ad eccezione di Phil Galfond, che anni dopo aprì una challenge identica per il PLO) ai tavoli HU high stakes, con una side bet importante di 3:1 per Dwan.

Quindi lo sfidante poteva scommettere su se stesso $500.000 e Tom Dwan in caso di sconfitta avrebbe dovuto pagarne $1.500.000. Un’occasione troppo ghiotta per alcuni, tra cui Patrik Antonius, Ilari Sahamies, Gus Hansen e il miglior giocatore Heads-Up di quei tempi, Dan ‘Jungleman12’ Cates. 

Peccato che la sfida Dwan-Cates ammonti tuttora a sole 20.000 mani giocate (su 50.000 stabilite) per un vantaggio di 1,2 milioni di dollari per Cates. Dwan in caso di sconfitta ne dovrà versare altri 1,5 nelle tasche del rivale.

Senza annoiarvi sui singoli eventi che si sono presentati nel corso degli anni, la challenge si arrestò durante il Black Friday. Più volte i due giocatori dichiararono di volerla riprendere, sembra che Dwan abbia pagato addirittura $700.000 a Dan per l’attesa, ma altre fonti hanno sostenuto spesso che Dwan non volesse proseguire nella battaglia.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Dwan – Cates pronta a ripartire?

Come spesso accade è un semplice tweet ad aprire un capitolo e qualche speranza.

Tom Dwan ha cinguettato sul suo profilo: “Yo, c’è qualcuno in grado di entrare in contatto con Viktor Blom? Spero tu stia bene amico mio, ho qualcosa di bello per te… fatti sentire” e Dan Cates con una velata ironia: “Ehi, c’è qualcuno in grado di entrare in contatto con te? Finiamo la nostra cosa?”

 

 

Fino a qua si può parlare di semplice provocazione, ma il pubblico di Twitter ha chiesto a gran voce risposte, e Cates ha lasciato trapelare qualche speranza:

“Credo che abbiamo raggiunto un accordo. Vedremo.”

 

 

Nulla di certo quindi, ma se da un lato non è certo che si ripartirà, almeno non è sicuro nemmeno il contrario. Una notizia positiva, dopo tutte le volte in cui è giunta voce che Dwan volesse arrendersi.

Noi continuiamo ad attendere e sperare. Forse fra poco tempo gli high stakes bruceranno come ai tempi d’oro.

 


Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

La lettera di Negreanu al Daniel del passato

La lettera di Negreanu al Daniel del passato

Hai mai visto How I met your mother, una delle Serie TV più popolari dell'ultimo quarto di secolo? Ti ricordi quando Ted e Marshall decisero di scrivere una lettera alla loro versione più giovane? Era un modo per mettere in guardia la loro versione più giovane da...

leggi tutto
…Ma che cosa è che vuoi davvero dal poker?

…Ma che cosa è che vuoi davvero dal poker?

Sei soddisfatto della tua carriera pokeristica? Pensi di aver fatto abbastanza, di meritare di più, di essere dove dovresti essere, che il futuro ti sarà roseo o che sia troppo complicato? Il poker è un gioco fantastico, altrimenti noi non saremmo qui a scrivere e voi...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?