Swap

Il termine “swap” si riferisce a due giocatori che si comprano quote di un torneo reciprocamente. In pratica, se due giocatori “swappano” (si scambiano) il 20% di un torneo, pagano interamente il proprio buy-in, ma forniscono il 20% della vincita all’altro giocatore.

È una pratica che serve principalmente a ridurre la varianza, aumentando le chance di vincere qualcosa. Ecco un esempio in tabella, basato su un torneo da €100 in cui due giocatori si scambiano il 20%.

A vince €1.500 A perde
B vince €300 A da a B €220 B dà a A €60
B perde A da a B €280

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?