Il poker del 2022 in poche righe – Pt.2

Gen 2, 2023

giuliano bendinelli

Buon anno nuovo a tutta la community Grinderlab! Riprendiamo da dove abbiamo lasciato, rivedendo insieme i momenti più importanti del poker del 2022. 

Per la prima parte puoi cliccare questo link, di seguito i mesi da luglio a dicembre.

Luglio

Luglio è il mese dove le WSOP fanno ombra su tutto il resto: dal leggendario Doyle costretto a rinunciare, alle run azzurre, fino all’apice, la vittoria di Espen Jorstad, ma anche il final table di Pescatori e il braccialetto di Gianluca Speranza (online).

Questa edizione delle WSOP verrà ricordata anche per l’allarme sparatoria che ha mandato nel panico Las Vegas e complicato non poco le cose tra i tavoli del Bally’s.

Per Negreanu invece il bilancio piange, ma recupererà post World Series, e tutti lodano la nuova location delle WSOP.

Agosto

Il mese inizia con altri scandali di una coincidenza bizzarra: sia all’Hustler Casino che al MGM di Las Vegas, ci sono stati problemi con dei montepremi garantiti che non hanno certo avuto una buona immagine.

Nel frattempo va in scena l’EPT Barcellona che regala presto picche tricolori per De Paz e Di Romualdo, ma soprattutto Giuliano Bendinelli che vince il Main Event!

Cambia il paese ma le gioie azzurre rimangono: Alessio Isaia chiude runnerup al Mediterranean Poker Party.

Non si ferma il successo del Monday Jackpot di PokerStars.it che supera i 100.000 euro di montepremi garantito.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Settembre

Abbiamo solo accennato al fenomeno, ma i Mistery Bounty nel 2022 hanno spopolato e non danno segno di fermarsi.

Andrea Ricci inaugura il mese con un terzo posto al Mediterranean Poker Party, scavalcando Stephen Chidwick ma fermandosi di fronte a Tony G.

Si svolge il secondo Sunday Million del mese e “davide01ap4” vince quasi centomila euro.

limitless” continua a fare clamore con uno dei migliori bluff dell’anno,

Continuano i successi azzurri, con l’anello WSOPC di Giorgio Montebelli.

Ottobre

Lo scandalo del mese è il famoso Adelsteingate, quella mano molto dubbia tra Robbi e Garrett Adelstein all’Hustler che ha fatto molto discutere e avuto un forte impatto sul mondo del poker.

Negreanu recupera quel bilancio negativo con la vittoria al Super High Roller Bowl che svolta l’annata.

Iacopo Brandi oltre che ottimo giocatore si dimostra anche piuttosto fortunato, dopo aver pescato il mistery bounty da 100k sterline all’EPT Londra, arrivando poi al terzo posto.

Niente picca per lui, ma ne arrivano ben due in Italia, con Demasi e Forestiero che vincono nella stessa serata.

Se “limitless” ha brillato a settembre, ora è Bill Klein a concorrere per il titolo di miglior bluff 2022.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Novembre

Il 1° novembre davanti al primo caffè del mese, l’Italia del poker può leggere di un altro braccialetto azzurro, con Peluso che primeggia alle WSOPE. Pochi giorni dopo Alioto arriva 4° in un altro evento della kermesse, e Caminita di nuovo 4° nel Colossus.

Spostandoci online, arriva il terzo Sunday Million dell’anno, ed è Gaspare “Gasparotto10” Sposato a vincerlo.

Dicembre

E che inizio mese sarebbe senza un doppio risultato azzurro? Anelli a Peluso e Benso alle WSOPC e via!

Poco dopo all’EPT di Praga c’è Walter Treccarichi a mettere in bacheca una picca, e poi Luigi D’Alterio compie una run eccezionale al Main Event.

Nel poker online punto-it, si fa notare sempre più il network iPoker in costante crescita.

Johan Viral regala un fold spettacolare che merita di essere ricordato.

Sammartino torna con Fedez a ridare palcoscenico al poker con un’escursione a Las Vegas.

Nel frattempo Phil Hellmuth, dopo la resa di Seiver e altri papabili avversari, chiude la “streak” di vittorie High Stakes Duel, perdendo contro Jason Koon.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Arrivare al Day 2 WSOP… ma dormire due ore di troppo

Arrivare al Day 2 WSOP… ma dormire due ore di troppo

Sapete perché molti poker player raccomandano un occhio all'alimentazione, all'esercizio fisico, alla meditazione... ma soprattutto a un buon sonno?  Certo, perché sono tutti fattori che migliorano la salute del nostro cervello e la qualità delle sue prestazioni. Ma...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?